web1

facebook
whatsapp
image-452

facebook

Covid-19, impennata dei contagi: chiuse le scuole di Mercogliano, Taurano e Bisaccia

2021-02-22 15:49

author

Attualità, scuola,

Covid-19, impennata dei contagi: chiuse le scuole di Mercogliano, Taurano e Bisaccia

Altre scuole irpine chiuse a causa del Covid-19. Si tratta di Mercogliano, Taurano e Bisaccia. Con l’ingresso in zona arancione e l’impennata della curva epidem

news113-1616671563.png

Altre scuole irpine chiuse a causa del Covid-19. Si tratta di Mercogliano, Taurano e Bisaccia. Con l’ingresso in zona arancione e l’impennata della curva epidemiologica, l’orientamento generale dei sindaci nei comuni che registrano un’escalation di positività è verso la Dad. A Mercogliano, il sindaco Vittorio D’Alessio ha sospeso fino all’1 marzo compreso le attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, presenti sul territorio, inclusi asili nido e scuole dell’infanzia, fatta eccezione per lo svolgimento delle attività destinate agli alunni affetti da disturbi dello spettro autistico e diversamente abili. Stessa decisione adottata a Bisaccia. Il primo cittadino Marcello Arminio ha disposto la didattita a distanza in tutte le scuole di ogni ordine e grado del paese fino al 6 marzo, a causa di positività accertate all’interno dell’Istituto comprensivo Torquato Tasso, chiuso anche per le attività amministrativo-gestionali fino al 27 febbraio per permettere le operazioni di sanificazione. Si aggiunge all’elenco anche Taurano, per tutte le scuole comunali sempre fino a sabato, dopo la riunione con gli altri comuni facenti capo all’Ic Benedetto Croce. Il sindaco Salvatore Maffettone nelle motivazioni addotte al provvedimento parla di "lezioni in presenza incompatibili con la situazione epidemiologica registrata nei comuni limitrofi".

Direttore responsabile Katiuscia Guarino
​redazione@irpiniareport.it

Irpinia Report - Quotidiano d'informazione della Campania e della Provincia di Avellino. Registrazione Tribunale di Avellino n.1/2011 del 3 febbraio 2011
Copyright © Irpinia Report Partita IVA: 02606770648 - Tutti i diritti sono riservati. Vietata la riproduzione, anche parziale, senza inequivocabile autorizzazione dell'editore

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder