image-592

facebook
whatsapp
image-452

facebook

Bomba rinvenuta tra i castagneti a Solofra, rimossa e fatta brillare

2021-03-04 10:57

author

Cronaca, ordigno bellico,

Bomba rinvenuta tra i castagneti a Solofra, rimossa e fatta brillare

L’ordigno bellico aveva una carica esplosiva medio alta

news81-1616671557.png

È stato fatto brillare l’ordigno bellico inesploso ritrovato a Solofra in località Serra sul monte Faito. La bomba è stata rinvenuta tra i castagneti. È stato il Comune di Solofra a hublot classic fusion replica rendere noto il ritrovamento da parte di un escursionista. Il residuato era dissotterrato tra i castagneti a circa 1060 metri d’altezza e a 1,2 chilometri dai primi insediamenti. È quanto comunicato dall’Associazione per la Salvaguardia dei Beni Culturali della Città di Solofra e dal vice presidente, Alessandro De Stefano. L’amministrazione comunale, con l’Arma dei Carabinieri e tutte le istituzioni, ha messo in sicurezza dell’area e per le operazioni di rimozione. Il sindaco Michele Vignola ha emesso un’ordinanza con la quale aveva disposto il divieto di accesso ai sentieri montani che potevano ricondurre al sito interessato dal ritrovamento. Nella giornata di ieri è terminata l’operazione di rimozione e brillamento dell’ordigno. L’area dei castagneti è stata liberata da interdizioni. La munizione apparteneva a un commando USA. La bomba da mortaio, non lanciata, corrosa e forata da un lato, HP (grande capacità), WP (fosforo bianco) aveva un rischio d’innesco medio/alto con spoletta intatta.

Direttore responsabile Katiuscia Guarino
​redazione@irpiniareport.it

Irpinia Report - Quotidiano d'informazione della Campania e della Provincia di Avellino. Registrazione Tribunale di Avellino n.1/2011 del 3 febbraio 2011
Copyright © Irpinia Report Partita IVA: 02606770648 - Tutti i diritti sono riservati. Vietata la riproduzione, anche parziale, senza inequivocabile autorizzazione dell'editore

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder